Questo sito utilizza cookie per fornirti un'esperienza migliore. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

×
 x 

Carrello vuoto
Shopping cartCarrello vuoto

BENVENUTO NEL BLOG FLUIDMEC

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità di prodotto, istruzioni per l'uso, materiali, normative e molto altro.

Come scegliere il fluido idraulico corretto

Come scegliere il fluido idraulico corretto

Per trasmettere l'energia erogata da una pompa ad un cilindro o ad un motore si utilizza il liquido idraulico, una sostanza quasi incomprimibile che assicura all'impianto una lunga durata, un soddisfacente rendimento energetico ed un funzionamento sicuro ed affidabile.

Per svolgere queste importanti funzioni, il liquido idraulico deve rispondere a numerosi requisiti quali:

  • parametri e specifiche di progetto
  • caratteristiche tecniche e funzionali dei componenti
  • tipo di applicazione
  • ambiente d'installazione
  • prescrizioni ambientali o ecologiche e previste 

  Per soddisfare le diverse esigenze sono disponibili quattro categorie di liquidi:

  • oli minerali additivati
  • liquidi difficilmente infiammabili
  • liquidi ecologici
  • liquidi speciali

 La scelta finale del liquido da utilizzare deve basarsi esclusivamente sull'ottimizzazione dei requisiti richiesti dall'impianto.

Per qualsiasi dubbio in merito, non aspettare a contattarci!

Vota:
0
Come stoccare e conservare le guarnizioni
Utilizzi e vantaggi dei manometri in glicerina
 

Commenti

Ancora nessun commento
Ospite
Mercoledì, 28 Ottobre 2020
Wait a minute, while we are rendering the calendar